Honda P3400 P3497

 Honda P3400 P3497

Dan Hart

Bollettino di assistenza Honda 13-055 per risolvere il problema P3400 o P3497

Honda ha emesso il bollettino di assistenza 13-055 per risolvere i codici P3400 o P3497 e i codici di accensione irregolare multipla da P0301 a P0304) sui veicoli elencati di seguito. I codici P3400 e P3497 si riferiscono ai pressostati dell'olio del bilanciere B e C, che misurano la pressione dell'olio che entra nel sistema di gestione variabile dei cilindri (VCM). Il sistema VCM disattiva i cilindri per migliorare l'MPG. Su un motore a sei cilindri, il sistema VCM ha tre funzioni: la gestione dei cilindri e la gestione dell'olio.modalità: tutti i 6 cilindri funzionano normalmente, il VCM mette in pausa i cilindri 3 & 4, il VCM mette in pausa tutti i cilindri della bancata posteriore.

I codici di guasto da P0301 a P0304 si riferiscono a una condizione di accensione irregolare nel cilindro 1-4.

P3400 Interruttore pressione olio bilanciere B

P3497 Interruttore pressione olio bilanciere C

Veicoli interessati dal bollettino di servizio 13-066

2013 Pilot 2WD - Da VIN 5FNYF3...DB014058 a 5FNYF3...DB025447

2013 Pilot 4WD - Da VIN 5FNYF4...DB025128 a 5FNYF4...DB048530

Causa di P3400 e P3497

Honda ha accertato che durante l'avviamento a freddo del veicolo, la

Molla della valvola di sicurezza della pompa dell'olio

Nei veicoli elencati di seguito, la pompa dell'olio del motore produce un'alta pressione dell'olio, che attiva i codici P3400 e P3497. L'alta pressione dell'olio provoca l'attivazione delle valvole a spola del VCM, che fa entrare i cilindri da 1 a 4 in modalità di pausa del cilindro, anche se l'ECU non ha comandato tale azione. L'ECU registra quindi le mancate accensioni dei cilindri per quegli stessi cilindri, perché si aspetta di vedere un'alimentazioneLa causa dell'alta pressione dell'olio è una molla difettosa della valvola di scarico della pompa dell'olio.

Correzione per P3400 e P3497

Procurarsi le seguenti parti:

Molla della valvola di scarico: 15232-R70-A01

Guarda anche: Rimuovere la vite spanata

Rondella del tappo di scarico (14 mm): 94109-14000

Guarnizione precamera: 18393-SDB-A00

Guarnizione del tubo di scarico (2 necessarie): 18212-SA7-003

Dado autobloccante (10 mm) (9 richiesti) 90212-SA5-003

Procedura per la sostituzione della molla della valvola di scarico della pompa dell'olio

Scaricare l'olio dal carter

Rimuovere il rinforzo del sottotelaio anteriore

Rimuovere il sensore di ossigeno secondario dal tubo di scarico e rimuovere il tubo di scarico.

Rimuovere la staffa dal convertitore catalitico posteriore.

Rimuovere i bulloni del coperchio del sensore di posizione dell'albero a gomiti e il coperchio e scollegare il sensore.

Guarda anche: Codici P0234 e o P0299 su Ford

Rimuovere il coperchio del convertitore di coppia e i quattro bulloni della trasmissione.

Rimuovere i bulloni della coppa dell'olio e separarla dal blocco motore.

Rimuovere il bullone di tenuta della pompa dell'olio, la molla della valvola di sicurezza e la valvola di sicurezza.

Pulire il bullone di tenuta della pompa dell'olio e la valvola di sicurezza. Applicare il frenafiletti sulla filettatura del bullone di tenuta.

Collegare la nuova molla alla valvola di sicurezza e al bullone di tenuta e rimontarla nella pompa. Serrare il bullone di tenuta a 29 ft/lbs.

Pulire e applicare una guarnizione liquida alla coppa dell'olio e installarla. Serrare i bulloni della coppa dell'olio a 8,9 ft/lb.

Attendere almeno 30 minuti dopo l'installazione della coppa dell'olio prima di procedere all'installazione dell'olio. NON FAR PARTIRE IL MOTORE PER ALMENO TRE ORE DOPO L'INSTALLAZIONE DELLA COPPA DELL'OLIO, per non danneggiare il composto sigillante e perdere olio.

Reinstallare le altre parti rimosse.

Dan Hart

Dan Hart è un appassionato di automobili ed esperto di riparazione e manutenzione di automobili. Con oltre 10 anni di esperienza nel settore, Dan ha affinato le sue capacità attraverso innumerevoli ore di lavoro su varie marche e modelli. La sua passione per le auto è iniziata in giovane età e da allora l'ha trasformata in una carriera di successo.Il blog di Dan, Tips for Car Repair, è il culmine della sua esperienza e dedizione nell'aiutare i proprietari di auto ad affrontare problemi di riparazione comuni e complessi. Crede che tutti dovrebbero avere una conoscenza di base della riparazione dell'auto, poiché non solo consente di risparmiare denaro, ma consente anche alle persone di assumere il controllo della manutenzione del proprio veicolo.Attraverso il suo blog, Dan condivide suggerimenti pratici e facili da seguire, guide dettagliate e tecniche di risoluzione dei problemi che suddividono concetti complessi in un linguaggio comprensibile. Il suo stile di scrittura è accessibile, rendendolo adatto sia ai proprietari di auto alle prime armi che ai meccanici esperti che cercano ulteriori approfondimenti. L'obiettivo di Dan è fornire ai suoi lettori le conoscenze e la fiducia necessarie per affrontare da soli le attività di riparazione dell'auto, evitando così inutili viaggi dal meccanico e costose spese di riparazione.Oltre a mantenere il suo blog, Dan gestisce anche un'autofficina di successo dove continua a servire la sua comunità fornendo servizi di riparazione di alta qualità. La sua dedizione alla soddisfazione del cliente e il suo impegno incrollabile per la consegnal'eccezionale fattura gli ha fatto guadagnare una fedele base di clienti nel corso degli anni.Quando non è sotto il cofano di un'auto o non scrive post sul blog, puoi trovare Dan che si diverte ad attività all'aperto, partecipa a fiere automobilistiche o trascorre del tempo con la sua famiglia. Da vero appassionato di auto, è sempre aggiornato sulle ultime tendenze del settore e condivide con entusiasmo le sue intuizioni e raccomandazioni con i lettori del suo blog.Con la sua vasta conoscenza e la sua genuina passione per le auto, Dan Hart è un'autorità fidata nel campo della riparazione e della manutenzione delle auto. Il suo blog è una risorsa inestimabile per chiunque cerchi di mantenere il proprio veicolo senza intoppi ed evitare inutili grattacapi.